Utilizzare il servizio $http in AngularJS per chiamate asincrone a servizi

di , in HTML5, AngularJS,

Negli script precedenti abbiamo visto come utilizzare AngularJS in fase di binding, utilizzando dati finti e inseriti direttamente nel codice.

E' arrivato il momento di iniziare ad utilizzare dati provenienti da un server, utilizzando uno dei servizi built-in di AngularJS, cioè $http.

Prendendo spunto dal controller utilizzato nello script #138, creeremo questo codice:

var peopleModule = angular.module('peopleModule', []);

peopleModule.controller('peopleController', function ($scope, $http) {
  $http.get('/services/people.json').success(function(data) {
    $scope.people = data;
  });
});

people.json è un semplice file con un contento dinamico, come il seguente:

[
    {'name': 'Stefano Mostarda', 'age': 20 },
    {'name': 'Daniele Bochicchio', 'age': 25 }
]

La chiamata ad $http.get effettua una chiamata all'URL specifica in GET e ritorna una promise, che intercettiamo attraverso il metodo success in caso di riuscita. Il servizio $http è iniettato attraverso la Dependency Injection, per cui AngularJS offre già un motore e che ci consente di separare al meglio i vari strati.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Utilizzare il servizio $http in AngularJS per chiamate asincrone a servizi (#141) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi