Come funziona l'ereditarietà delle variabili CSS

di , in HTML5, CSS3,

Una variabile CSS viene definita sempre all'interno di un selettore CSS sia questo relativo una classe o a un oggetto. Il punto migliore per definire le variabili utili in tutto il foglio di stile è sicurametne il seletore html. Questo perchè le variabili CSS vengono automaticamente ereditate dai selettori di più alto livello quindi essendo il tag HTML il più alto nella gerarchia del DOM, tutti i nodi figli vedono le variabili definite nel selettore. All'occorrenza, i selettori figli possono anche ridefinire le variabili ereditate. Prendiamo il seguente esempio.

.parent {
  --myvar: 10px;
}

.child {
  --myvar: 20px;
}

<div class="parent">
  <div class="child"></div>
  <div></div>
</div>

In questo esempio, il tag DIV con classe CSS parent ha la variabile myvar che esprime un valore di 10px; il tag DIV interno con classe child ha la variabile myvar con valore 20px; il tag DIV interno senza classe ha la variabile myvar con valore 10px perchè ereditata dal padre.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Come funziona l'ereditarietà delle variabili CSS (#247)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi