Rilasciato jQuery Mobile 1.0

Marco De Sanctis

di , in HTML, CSS e JavaScript,

In poco più di un anno dalla sua prima apparizione, il popolare framework javascript dedicato allo sviluppo per dispositivi raggiunge la prima stable release.

Finalmente ci siamo: un anno o poco più di lavoro, 125 contributors (alcuni dei quali impiegati in Microsoft o Adobe), supporto finanziario da Microsoft, Nokia, Research in Motion, HP/Palm, e diverse migliaia di ore di lavoro. Mescolate tutto e otterrete jQuery Mobile 1.0, la prima stable release del popolare framework javascript appositamente pensato per lo sviluppo di siti mobile.

Quali novità contiene questa release? Beh, poche rispetto all'ultima RC3 che è di circa una settimana fa, parecchie se invece consideriamo il cammino che si è protratto dalla Beta 1, che abbiamo analizzato in un passato qui su ASPItalia.com.

In particolare, gran parte degli sforzi si sono concentrati su due fronti:

  • Portabilità sulle varie piattaforme: in base a quanto riportato dalla documentazione, tutti i browser mobile più moderni e diffusi (da Safari per iOS a Internet Explorer su Windows Phone, Android, Blackberry, PalmOS, ecc.) sono ormai supportati con rate A, il che vuol dire che tutte le funzionalità di jQuery Mobile che sfrutteremo nelle nostre pagine, saranno renderizzate correttamente. Ad essere onesti, qualche minima differenza permane, come il fatto che le page transition non funzionano su Internet Explorer, ma per il resto la resa finale è davvero eccellente;
  • Prestazioni: quando si sviluppa per dispositivi, si sa, non possiamo fare a meno di tenere in forte considerazione il fatto che le risorse a disposizione e la capacità elaborativa sono limitate. Nell'ultima RC3 di jQuery Mobile, il team si è pesantemente concentrato su questo fronte e, per verificarlo, basta dare un'occhiata ad una delle pagine della documentazione, in particolare alla gallery dei vari controlli, che ha visto degli speedup di oltre il 200% su Windows Phone Mango, tanto per citare qualche risultato.

Un altro aspetto che sarà sicuramente apprezzato dai designer, è l'introduzione del tool ThemeRoller for jQuery Mobile: come sappiamo (e come abbiamo avuto occasione di mostrare anche nel corso di Real Code Day 6), una delle killer feature di jQuery Mobile è la possibilità di realizzare skin grazie al supporto per i temi. In occasione del rilascio della versione 1.0, è stato reso pubblico anche un tool, totalmente web, tramite il quale possiamo realizzare facilmente dei temi per jQuery Mobile. ThemeRoller for jQuery Mobile è assolutamente gratuito e disponibile a questo indirizzo.

Altri link utili riguardano la documentazione ufficiale e un'utilissima quick start guide, per chi voglia iniziare a lavorare con questo framework.

jQuery Mobile 1.0 necessita di jQuery in versione 1.6.4 o successiva, ed è disponibile per il download a questo indirizzo, oppure come contenuto CDN utilizzando i seguenti link:

Maggiori informazioni nelle note di rilascio ufficiali.

Commenti

Rilasciato jQuery Mobile 1.0 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti